Hot

IL RISOTTO CON PASTA DI SALAME E BONARDA DELL’OLTREPO’. A CURA DI CASCINA CASAREGGIO CON IL SALUMIFICIO MAGROTTI.

Focus Oltrepo
Font size:
Print

Sabato 16 dicembre alle ore 20 si terrà un evento alla scoperta dell’essenza dell’Oltrepò presso Cascina Casareggio. Il Risotto con pasta di Salame e Bonarda dell’Oltrepò sarà il protagonista della serata, vieni a scoprire la sua ricetta.

Cascina Casareggio è un incantevole ristorante immerso nelle verdi colline dell‘Oltrepò Pavese, dove la tradizione e la passione per la buona cucina si fondono in un connubio perfetto. Proprio in questo luogo magico si terrà un evento speciale in collaborazione con il Salumificio Magrotti.

Non si tratta solo di un semplice incontro tra due aziende, ma è un vero e proprio legame tra i prodotti locali e il territorio. L‘idea è nata con l‘intento di far conoscere, apprezzare e promuovere i prodotti De.Co (Denominazione Comunale) in abbinamento a ricette antiche e storiche. L’intenzione è quella di riscoprire le tradizioni culinarie, coinvolgendo le persone che custodiscono questi tesori preziosi, un patrimonio da preservare e valorizzare.

Questa serata si terrà sabato 16 dicembre alle ore 20.00 ed è stata intitolata «L‘anima della terra ed i Volti dell‘Oltrepò», un titolo che evoca l‘autenticità delle radici di questa terra e la varietà delle persone che la abitano. Il menù di questa serata è un vero viaggio nel cuore della tradizione culinaria dell‘Oltrepò (lo troverete in allegato all’articolo)

Uno dei piatti che sarà protagonista di questo menù è il «Risotto con pasta di Salame e Bonarda dell‘Oltrepò». Un piatto che incarna la storia e i sapori di questa regione. Un connubio tra la cremosità del risotto, la ricchezza aromatica della pasta di salame e il carattere avvolgente del vino Bonarda dell‘Oltrepò.

Andiamo insieme a scoprire gli ingredienti e tutti i passaggi necessari per ottenere questo piatto succulento.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • gr. 280  di Riso Carnaroli
  • gr. 250 di pasta di salame
  • ml 150 di Bonarda Oltrepò Pavese
  • gr. 50 di cipolla
  • gr. 40 di grana padano DOP
  • gr. 30 di burro
  • lt 1 di brodo di carne
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale fino q.b.

PROCEDIMENTO

Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere dolcemente nell‘olio di oliva per circa 4 minuti. Aggiungere la pasta di salame e rosolarla sgranandola con il cucchiaio. Unire il riso e tostarlo a fuoco vivace per qualche minuto, sfumarlo con il Bonarda e proseguire la cottura abbassando la fiamma. Versare il brodo caldo, un mestolo alla volta, attendendo che sia stato assorbito dal riso prima di aggiungerlo nuovamente. Terminata la cottura, togliere la pentola dal fuoco, mantecare il riso con il burro, il grana grattuggiato e, se necessita, aggiustare di sale (la pasta di salame è già molto saporita e pepata e quindi regolarsi di conseguenza).

 

Related Posts
or

For faster login or register use your social account.

Connect with Facebook