Hot

ALLA SCOPERTA DELLA MUNDIOLA: TESORO GASTRONOMICO DELL‘OLTREPÒ PAVESE

Focus Oltrepo
Font size:
Print

Nascosta tra le dolci colline dell‘Oltrepò Pavese, si cela un‘autentica gemma culinaria: la Mundiola. Questo prelibato salume, gioiello dell‘antica tradizione contadina, è da secoli un emblema della raffinata gastronomia locale. Con il suo gusto ricco e la sua storia avvolta nel mistero dei secoli, la Mundiola si erge fieramente come un‘autentica eccellenza gastronomica, recentemente riconosciuta come Prodotto De.Co. (Denominazione Comunale) di Montesegale.

Radici nella Tradizione Contadina

La Mundiola affonda le sue radici nel passato, quando le famiglie contadine dell‘Oltrepò Pavese lavoravano con maestria i tesori della terra e dei loro animali. Questo salume unico è ottenuto attraverso un processo artigianale che rispetta antiche tecniche tramandate di generazione in generazione. La selezione accurata dei muscoli cervicali del suino, la lenta salatura e la stagionatura paziente sono solo alcune delle fasi che conferiscono alla Mundiola il suo carattere distintivo.

Il Rito della Produzione

La lavorazione della Mundiola è un vero e proprio rito che inizia con la selezione delle materie prime migliori. I muscoli cervicali del suino vengono attentamente tagliati, rifilati e modellati per ottenere la forma cilindrica tipica. Successivamente, il salume viene sottoposto a una delicata salatura e speziatura, durante la quale gli aromi si diffondono lentamente, conferendo alla carne il suo sapore unico e avvolgente.

Dopo questa fase iniziale, le Mundiöle vengono insaccate nei budelli suini e legate a mano con maestria, pronte per affrontare il lungo periodo di stagionatura. Sette giorni di asciugatura in un ambiente controllato precedono la fase cruciale della maturazione, che dura almeno sei mesi. Durante questo periodo, la Mundiola sviluppa il suo caratteristico colore rosso vivo, arricchito dalle venature di grasso bianco-rosate, e il suo gusto pieno e rotondo, che conquista i palati più esigenti.

Un Tesoro da Gustare e Preservare

La Mundiola non è solo un prodotto gastronomico, ma un autentico patrimonio culturale dell‘Oltrepò Pavese. Il suo riconoscimento come Prodotto De.Co. è un tributo alla sua importanza nella tradizione locale e un impegno per preservare le antiche pratiche di produzione che le sono alla base. Ogni fetta di Mundiola è un viaggio nel tempo, un assaggio di storia e passione per la terra e le sue tradizioni.

Abbinamenti e Degustazioni

Il gusto ricco e delicato della Mundiola si presta a molteplici abbinamenti gastronomici. Accompagnata da un bonarda vivace dell‘Oltrepò, esalta le sue note fruttate e speziate, creando un‘accoppiata indimenticabile. Ma la versatilità di questo salume lo rende adatto anche a piatti più elaborati, come taglieri di salumi misti o ricette tradizionali dell‘Oltrepò Pavese.

Conclusioni

La Mundiola è molto più di un semplice salume: è un simbolo della passione e dell‘abilità dei contadini dell‘Oltrepò Pavese, un tesoro gastronomico da gustare e preservare con orgoglio. Con la sua storia millenaria e il suo gusto unico, la Mundiola continua a conquistare i cuori e i palati di chiunque abbia il privilegio di assaggiarla, confermandosi come una delle più grandi eccellenze culinarie della Lombardia e dell‘Italia intera.

 

Related Posts
or

For faster login or register use your social account.

Connect with Facebook