Hot

LA CHIESA DEGLI ARTISTI A VOGHERA: UN SANTUARIO DELL‘ARTE SACRA E DELLA CREATIVITÀ CONTEMPORANEA

Focus Oltrepo
Font size:
Print

Nel cuore del quartiere San Vittore a Voghera, sorge un gioiello architettonico e artistico che incanta i visitatori con la sua bellezza e il suo spirito innovativo: la Chiesa della Natività di Maria Vergine, comunemente conosciuta come la "Chiesa degli Artisti". Questo luogo sacro non è solo un punto di riferimento religioso per la comunità locale, ma anche una galleria d‘arte sacra di notevole importanza, un vero e proprio santuario dell‘arte e della creatività contemporanea.

Costruita alla fine degli anni Sessanta, la Chiesa degli Artisti vanta una storia affascinante che riflette l‘ardente dedizione e la passione dei suoi sostenitori. Inizialmente, la struttura si presentava esternamente sobria, con una forma che ricorda una tenda, mentre internamente mancava di pavimenti, intonaci e addirittura dei banchi. Tuttavia, grazie agli sforzi instancabili del fervido sacerdote Don Piero Romersi, questa modesta chiesetta è stata trasformata in un capolavoro artistico. 

Ciò che rende la Chiesa degli Artisti così straordinaria è la sua ricca decorazione, realizzata attraverso interventi pittorici e scultorei di artisti locali e non solo. Le pareti e le vetrate della chiesa sono adornate da immagini tratte dai Vangeli, dipinte con maestria da artisti del calibro di Treccani, Bisio, Gasparini, Grassi, Mainoli, Pagano e Lusardi. Ogni dettaglio, ogni pennellata, trasmette un senso di sacralità e bellezza che avvolge i fedeli e i visitatori in un‘atmosfera di contemplazione e reverenza. 

Sculture che Incantano lo Spirito ma non sono solo le pareti a raccontare la storia dell‘arte sacra in questa chiesa. Gli ambienti sono arricchiti da splendide sculture, opera di talentuosi artisti come Riva, Cavallaro, Cassino e Grilli. Ogni scultura è stata posta con cura e intelligenza, creando una sorta di dialogo silenzioso tra la luce, lo spazio e la forma. Tra le opere più celebri, spicca la vetrata rosone con la Madonna con bambino di Grassi, le dodici stazioni della Via Crucis di Gasparini e un Crocifisso di Grilli, che con il suo approccio non convenzionale cattura l‘attenzione e tocca l‘animo dei visitatori. 

Un campanile canta la sua melodia celeste. Successivamente alla sua costruzione, la chiesa ha visto l‘aggiunta di un campanile separato, un‘elegante struttura che si erge con fierezza accanto alla sua controparte principale. Dotato di nove campane, il campanile suona le sue melodie celesti, segnando il ritmo della vita della comunità e annunciando la presenza di questo luogo sacro nel tessuto della città. 

Un Santuario dell‘Arte e della Spiritualità In conclusione, la Chiesa degli Artisti a Voghera rappresenta molto più di un luogo di culto. È un santuario dell‘arte sacra e della creatività contemporanea, dove l‘estetica e la spiritualità si fondono armoniosamente per creare un‘esperienza unica e indimenticabile per chiunque vi ponga piede. Attraverso le opere dei suoi artisti e la devozione dei suoi fedeli, questa chiesa continua a ispirare e a elevare gli animi, testimoniando la bellezza e il potere trasformativo dell‘arte e della fede.

Related Posts
or

For faster login or register use your social account.

Connect with Facebook