Hot

L‘AGRICOLTURA ITALIANA: L‘ESSENZA CELEBRATA DA MATTARELLA E BEN PRESENTE NELL‘OLTREPÒ PAVESE

Focus Oltrepo
Font size:
Print

Nell‘ultima assemblea di Confagricoltura a Roma, il Presidente Mattarella ha onorato l‘agricoltura come fondamento cruciale dell‘Italia, un pilastro che ha plasmato la storia e il tessuto sociale del paese. Il suo discorso ha evocato l‘essenza autentica dell‘agricoltura che si riflette in modo vibrante nell‘Oltrepò Pavese.

Rivolgendosi all‘assemblea invernale di Confagricoltura a Roma, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ribadito l‘essenziale ruolo dell‘agricoltura per l‘Italia, affermando come sia, da sempre, un punto cardine della tradizione italiana, un elemento fondamentale che ha modellato il nostro passato e continua a plasmare il nostro presente.

In questa prospettiva, le parole del Presidente richiamano alla mente l‘esempio tangibile rappresentato dall‘Oltrepò Pavese, un territorio che va oltre il mero ruolo economico. Qui, l‘attività agricola è una testimonianza viva di identità e tradizione. L‘Oltrepò Pavese si distingue come emblema sociale e qualitativo nel settore agricolo italiano, offrendo una vasta gamma di prodotti di eccellenza che abbracciano i mercati nazionali e internazionali, mantenendo intatta la genuinità dei suoi prodotti locali, preservando la cultura e il tessuto sociale che la caratterizzano.

in merito alla dieta mediterranea, il Presidente Mattarella ha enfatizzato il contributo dell‘Italia come esportatore di uno standard di qualità e salute nel settore agro-alimentare, sostenendo come attraverso i nostri prodotti agricoli, promuoviamo uno stile di vita sano e un‘eccellenza qualitativa che influenza i mercati globali. Il Capo di Stato ha inoltre affermato: «Si pensi che l’Italia è nel gruppo di testa della classifica dell’Unione Europea che ha valorizzato le nostre produzioni nelle denominazioni di “indicazione geografica protetta”, di “denominazione origine protetta”, di “specialità tradizionale garantita”. Un’Italia, dunque, non sulla difensiva ma che può giocare d’iniziativa a tutto campo; in una stagione che vede, insieme, alimentazione, tutela dell’eco-sistema, governo del territorio, valorizzazione dei beni ambientali. E’ necessario rendere tutti consapevoli di quanto centrale sia oggi l’agricoltura. Un volano per la crescita, per la creazione di filiere produttive; presupposto per l’export delle eccellenze del Made in Italy». 

Questo concetto ben si adatta all‘Oltrepò Pavese, dove l’agricoltura rappresenta la spina dorsale economica di questo territorio e si denota un considerevole investimento di risorse per potenziare e promuovere un settore agricolo più sostenibile e innovativo. Qui, la produzione agricola rappresenta un patrimonio tangibile, capace di esportare in tutto il mondo il meglio dell‘Italia, offrendo prodotti di alta qualità e preservando allo stesso tempo la genuinità dei prodotti locali, un‘essenza che caratterizza e arricchisce la cultura e il tessuto sociale di questa regione.

Related Posts
or

For faster login or register use your social account.

Connect with Facebook