Hot

Da Varzi al mare: la Via del Sale, vivere a 360° la natura e la cultura di questa terra

Focus Oltrepo
Font size:
Print

Partendo da Varzi e percorrendo l‘antica e storica Via del Sale, ormai spopolata, è possibile vivere a 360° la natura e la cultura di questa terra immersi in un percorso secolare.

La Via del Sale, che parte da Varzi e termina a Portofino attraversando l‘Appennino ligure da Nord a Sud, è un vero e proprio viaggio tra le meraviglie dall‘Oltrepò pavese che accompagna il viandante fino al mare. Questo percorso è un trekking con alle spalle un passato molto importante in quanto un tempo il sale era un bene preziosissimo per la conservazione del cibo e proprio per questo motivo veniva trasportato dal mare, attraversando le montagne, fino a raggiungere le zone dell‘Oltrepò pavese .

Questa terra nel corso egli anni è stata abbandonata e spopolata, presentandosi ora ai turisti con un fascino di natura prorompente e incontaminata. Oggi la «Via del Sale» viene percorsa con uno spirito e una motivazione diversa rispetto ad un tempo. Partendo dallo splendido borgo medioevale di Varzi, per raggiungere dopo tre o quattro giorni la località marittima di Portofino, percorrendo in totale 85 Km.

La Via del Sale si può attraversare in diversi modi: a piedi, a cavallo o in mountain bike. Questo genere di attività per l‘Oltrepò pavese ha un fascino particolare, in quanto rappresenta un modo suggestivo per vivere una natura ancora incontaminata; per visitare luoghi ricchi di storia e allo stesso tempo potendo gustare le diverse specialità locali. Percorrere la Via del Sale significa immergersi completamente nella natura, entrare in stretto contatto con la vegetazione che la caratterizza e ammirare paesaggi mozzafiato, costellati da chiese, castelli e borghi dalla storia centenaria.

È a tutti gli effetti un viaggio di scoperta. Il percorso tocca quattro regioni italiane: Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Liguria. Rappresenta un perfetto mix di cultura, storia e gastronomia. Infatti lungo il percorso si trovano rifugi o piccoli paesi dove sono presenti diverse strutture ricettive così da permettere ai turisti di assaggiare le prelibatezze locali.

Related Posts
or

For faster login or register use your social account.

Connect with Facebook